Dagli anni ‘90 in poi, i modelli commerciali dei produttori di software sono cambiati quasi di versione in versione e sono diventati sempre più variegati. Oggi le aziende possono scegliere fra possibilità interessanti di ricorrere in contemporanea a diversi modelli di licenza e versioni. I direttori IT dispongono quindi di libertà d’azione strategica per mettere a disposizione dei dipendenti le migliori soluzioni ottimizzando il fattore dei costi a livello locale, centrale o su cloud.

Quali commercianti leader a livello europeo nel settore, sempre più aziende si rivolgono a noi per coinvolgerci nei loro programmi sin dai primissimi momenti. Per noi si tratta della conferma della nostra competenza maturata negli anni e dell’affidabilità delle nostre offerte.

I comunicati stampa rispecchiano questa evoluzione e illustrano la vasta portata della nostra expertise incentrata sulle licenze software e i modelli di risparmio.

Iscrivendovi alla nostra newsletter rimarrete sempre aggiornati sulla tematica in tutta comodità.


Data:

Autore:

2021-02-15

PREO AG

Il portale delle licenze PREO è ora allo stesso livello di quello dei grandi produttori

Il rivenditore di software usato lancia un portale clienti migliorato per una sicurezza e una trasparenza ancora maggiori. PREO AG ha ulteriormente migliorato il suo portale clienti sotto il segno dell’ "Easy-Compliance".

Data:

Autore:

2020-09-11

Nina Steffens

I software usati sono la soluzione efficiente sotto il profilo dei costi per il futuro degli ospedali

Nell’autunno 2020 Microsoft ha interrotto il proprio supporto a Office Suite 2010. Le aziende colpite si trovano improvvisamente di fronte a molte domande irrisolte. La questione cruciale è: come fare a tenere sotto controllo i costi delle licenze? PREO è in grado di aiutarle, come dimostra un ingente progetto portato avanti con le cliniche Asklepios (dalla rivista Krankenhaus-IT Journal).
Leggi l'articolo completo

Data:

Autore:

2019-06-03

Dr. Stefan Riedl

Tutto dipende dalla documentazione: leggende sul mondo dei software usati

Dr. Stefan Riedl, redattore capo, sottolinea la dimensione strategica del risparmio ottenuta grazie ai software usati e fa chiarezza su alcune leggende a riguardo. Al contempo raccomanda caldamente di tenere bene a mente la differenza fra chiavi di attivazione illegali e vendita affidabile di software usati. Su it-business è possibile leggere questa introduzione compatta alla tematica.
Leggi l'articolo completo

Data:

Autore:

2018-06-27

Alexandra Rüsche

Software capaci di migliorarvi la vita

Su “Mittelstand-Nachrichten” la redattrice Alexandra Rüsche offre una concisa carrellata sui software standard più diffusi e, in chiusura, dà un suggerimento. Le aziende possono acquistare software usati tramite PREO Software a prezzi davvero economici e più vantaggiosi rispetto ai software in abbonamento. Qui è possibile leggere l’articolo per intero.
Leggi l'articolo completo

Data:

Autore:

2017-12-18

Dr. Stefan Riedl

La buona fede del commerciante e le licenze usate: i software usati non sono magia nera

Dr. Stefan Riedl, redattore capo, offre una competente sintesi su come sia possibile che commercianti affidabili offrano ai loro clienti licenze usate a prova di audit. In questa occasione illustra anche nel dettaglio il “vantaggio della trasparenza” di PREO AG. Su it-business.de è possibile leggere questo articolo
Leggi l'articolo completo

Data:

Autore:

2017-06-12

Kathrin Zieblo

Evitare le falle delle licenze: gestire centralmente le licenze software

In questa chiacchierata con l’esperto Erol Anil, amministratore di Sycor IQ Solutions GmbH, parliamo della possibilità di identificare “eclatanti potenziali di risparmio” con un SAM (Software Asset Management) centralizzato e adottare “le decisioni migliori accettando le offerte migliori”. Su it-zoom è possibile leggere le valutazioni interessanti di questo esperto.
Leggi l'articolo completo

Data:

Autore:

2017-06-01

Stefan Schasche

Windows Key & Co: acquistare software usati è legale?

Stefan Schasche illustra per i lettori della rivista PC Magazin lo stato di diritto dei software usati. Ha dichiarato: ”Da qualche tempo non c’è effettivamente più alcun dubbio legale in merito al commercio di software usati“, tuttavia raccomanda di accertarsi assolutamente ”che il venditore sia una ditta seria”. Su pc-magazin.de è possibile leggere questo articolo informativo.
Leggi l'articolo completo